, ,

1 Maggio 2018 a Roma, cosa fare: 11 buone idee + 1

Sono sempre quella dell’ultimo momento, di quelle che fino al giorno prima non sanno ancora cosa fare per il primo di maggio a Roma e dintorni, anche se hanno voglia di fare e di andare.

Questa volta ho scartabellato appuntamenti romani, visite ed esperienze pregresse e ho deciso almeno la rosa tra cui scegliere. Ho messo dei punti fermi.

Allora cominciamo, andiamo dritti al sodo per suggerirvi 11 migliori idee per trascorrere il 1 maggio a Roma  per chi a Roma c’è già o viene nella capitale per il ponte di maggio.

1. Immancabile,  il Concerto del Primo Maggio a Piazza San Giovanni

gratuito, va in scena dalle 15:00 circa fino a sera inoltrata.

È particolarmente adatto ai giovani, quelli che amano la musica e per cui il concerto è  l’occasione  per farsi il viaggio a Roma e stare insieme e costruirsi esperienze e ricordi che dureranno per la vita. Calca,  fumo, musica sparata a decibel altissimi, bottiglie di alcool che girano, sole e cielo azzurro. Molti stazionano sul prato della Basilica già dalla notte precedente, si parla, si fa amicizia, si vive una giornata diversa.

È uno spettacolo per tutti, per ritrovare le belle atmosfere della musica e dei concerti. E non è che bisogna necessariamente sorbirselo tutto. Essendo in centro, si può anche fare solo un salto e scegliere poi una meta diversa.

1 maggio Roma cosa fare

Concerto del Primo Maggio, Roma

Si esibiranno sul palco, ospiti al concertone:

primo maggio roma cosa fare concerto

2. Prolungata fino a giungo la Mostra di Monet al Complesso del Vittoriano

Ala Brasini, Via di San Pietro in Carcere, a Roma.
Apertura speciale il 1 maggio

1 maggio Roma cosa fare

Mostra di Monet, Complesso del Vittoriano, Roma

Biglietti da €7,00 a €15,00 direttamente alla biglietteria (ricordatevi però che chiude un’ora prima) o direttamente on line da €8,00 a €16,50

Per arrivare: bus 81, 85, 87, 186, 571, 810, 850 per Piazza Venezia o metro B Colosseo, poi a piedi lungo i Fori Imperiali. Una bellissima passeggiata nella storia.
http://www.ilvittoriano.com/mostra-monet-roma.html

3. Ultimo giorno del Festival dell’Oriente alla Fiera di Roma

per conoscere sapori, musiche, danze, arti marziali e medicinali, ayurvedica, meditazioni, abiti e oggettistica e tutto ciò che attiene e che ci affascina di quella parte dell’est del mondo.

1 maggio Roma cosa fare

Festival dell’Oriente, Fiera di Roma

Andate con scarpe comode. Ci sarà da camminare e da stare in piedi

Modo migliore per arrivare: con il treno FR 1 direzione Fiumicino dalle principali stazioni ferroviarie, tranne Termini.
Costo del biglietto treno: €1,00. Molto conveniente

1 maggio aperto, ultimo giorno dell’esposizione.

Biglietti dagli €8,00 agli €11,00 – http://festivaldelloriente.net/

4. Festival del Gelato a Villa Borghese.

Puoi così unire la voglia di scampagnata e libertà ad una corposa degustazione di gelati prodotti da mastri artigiani. Sono in programma anche workshop e lavoratori didattici

h. 11:00-19:00 – Biglietto: €10

Via delle Magnolie, Roma: da fermata metro Piazza di Spagna 12 minuti a piedi. Bus 61
http://www.gelatofestival.it/it/tappe

5. Picnic a Villa Borghese, Villa Ada, Villa Pamphilj e di Villa Torlonia

 I luoghi prediletti delle scampagnate romane rimangono le Ville, i parchi cittadini dove distendersi al sole, condividere bibite e panini, spararsi una bracciata di fave novelle col pecorino, farsi un gelato, dare due colpi al pallone o portare a correre il cane.

1 Maggio cosa fare Roma

Villa Borghese, Roma

Se abbiamo invece voglia di lasciare la città per una gita fuori porta, magari con i ragazzi, ti suggerisco le mie migliori idee per il 1 maggio:

6. Il Fantastico Mondo del Fantastico al Castello di Lunghezza

– circa 45 minuti da Roma –

Qui i protagonisti delle favole diventano reali e parlano, recitano, ci divertono e succede che il lupo di Cappuccetto Rosso sia quello simpatico e che Spugna di Capitan Uncino ci faccia fare grasse risate.

Brevi spettacoli a rotazione verso cui spostarsi in tondo. Quasi tutti gli spettacoli si tengono all’aperto ma terminano nelle Sale del Castello.

Ci sono bar e punti ristoro, ma si possono portare panini e quant’altro per un pic-nic sul prato o sui tavoli a disposizione.

Dalle 10:00 alle 16:30 – aperto il primo maggio

Per arrivare: in macchina o con il treno alla stazione di Lunghezza

Via Tenuta del Cavaliere, 230 – Lunghezza (Roma)

http://www.fantasticomondo.it/

7. Treja Adventure, Parco del Treja

– circa 1h da Roma –

Per vivere un’avventura da esploratori su alte passerelle, carrucole con cui lanciarsi, reti da percorrere e giochi di equilibrio, assicurati da caschi e moschettoni. Diverse sono le difficoltà dei percorsi, che si adattano a grandi e piccini.

1 maggio Roma cosa fare

Treja Adventure al Parco del Treja

Si possono portare panini e cibarie per un pic-nic sui tavoli predisposti.

Orari: 9:30-19:30 dai €15,00 ai €19,00 – aperto il primo maggio

Per arrivare: preferibilmente in auto
Cascate di Monte Gelato – Parco Regionale Valle del Treja
Mazzano Romano (RM)
http://www.trejaadventure.it/

8. La Necropoli di Cerveteri

– circa 1h da Roma –

Per un tour archeologico e multimediatico nel mondo degli etruschi raccontato dalla voce di Piero Angela

1 maggio Roma cosa fare

Necropoli di Cerveteri

Orari dei tour Multimediali: 9:30; 10:30; 11:30; 12:30; 13:30; 14:30; 15:30; 16:30; 17:30; 18:30 – aperta il primo maggio

Per arrivare: preferibilmente in macchina
Via della Necropoli 43/45 – Cerveteri (Roma)
http://www.tarquinia-cerveteri.it/viaggio-nel-mondo-degli-etruschi

9. Villa d’Este, Tivoli (RM)

– circa 1h da Roma –
Incastonata nella cittadina di Tivoli, è un tuffo nella storia rinascimentale per visitare le stanze affrescate della villa e passeggiare nel giardino tra fontane scenografiche e incantevoli giochi d’acqua. Sullo sfondo il panorama della campagna romana.

1 maggio Roma cosa fare

Villa d’Este, Tivoli – Roma

Orari: 8:30-19:30  Biglietti: da € ai €10 – aperta il primo maggio
Piazza Trento 5, 00019, Tivoli, Italia – http://www.villadestetivoli.info/

10. Il giardino di Ninfa, Latina

– circa un’ora da Roma –
Un’oasi raccolta e incantevole, che ti catapulta in un’altra dimensione, al di fuori del mondo. Ruscelli che si perdono nel verde, ruderi storici, prati, fiori, ninfe e piante provenienti da tutte le parti del mondo, progettato per avere una fioritura costante, in qualsiasi stagione.

Suggestiva l’atmosfera. La tranquillità è interrotta dal rumore dell’acqua e dai versi degli uccelli. Un posto per fare belle fotografie.

1 maggio Roma cosa fare

Il Giardino di Ninfa (LT)

Ho trovato sempre molta fila alle casse e all’entrata, se non si arriva molto presto. Ma i biglietti possono essere acquistati anche on line, entro le 15 del giorno prima. Costo €15,50

Si procede a gruppi, con la guida botanica che spiega la storia di Ninfa, del giardino e le piante che vi dimorano.

La visita guidata dura circa un’ora, poi bisogna uscire. Immerso nella campagna pontina, intorno non ci sono punti ristoro.

Nelle vicinanze, la cittadina medievale di Sermoneta con il Castello Caetani e la città romana di Norba con il museo del cioccolato, per una gita culturale e un pranzo nei ristorantini caratteristici.

È un giardino non sempre aperto. Bisogna verificare i giorni di apertura sul sito. Aperto il 1 maggio

Via Provinciale Ninfina 68, 04012 Cisterna di Latina – www.fondazionecaetani.org/

11. Le Cascate delle Marmore, Umbria

– 1,30 h circa da Roma –
Se invece vi piace prendere l’auto per una gita fuori regione, le Cascate delle Marmore sono una meta sempre consigliata per uno spettacolo di grande impatto, soprattutto di sera.

1 maggio Roma cosa fare

Cascate delle Marmore, Umbria

Nelle giornate di sole pieno, la ricaduta dell’acqua crea affascinanti arcobaleni (doppi!) assolutamente da fotografare.

Consiglio di partire dal Belvedere superiore, perché si scende verso il basso attraverso un ripido sentiero e si può risalire con la navetta. La cassa è distante dall’entrata 5 minuti a piedi. Fila lunga alle casse, ma scorrevole.
Attenzione, non c’è pagamento bancomat. I biglietti si possono acquistare in anticipo on line.

Consigliate scarpe da trekking e un impermeabile. Arrivare presto anche per trovare un parcheggio. Molti punti ristoro nei dintorni.

Il 1 maggio l’orario di apertura del parco è dalle 9:00 alle 22:00. L’apertura dell’acqua è dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 17:00
http://www.marmorefalls.it/

 

+1 Mostra Human+

A seguire, ti lascio l’idea +1, la mostra Human+ visitabile anche il 1 Maggio presso il Palazzo delle Esposizioni su via Nazionali di cui ho ampiamente parlato in questa pagina.

 

Ci sono molte altre iniziative che tralascio per motivi di spazio o perchè non ne sono a conoscenza. Vuoi suggerirne tu qualcuno che ritieni valga la pena di non perdersi?

– – – – –

Leggi anche: Human+, in mostra a Roma fino al 1 luglio, è visitabile anche il primo maggio

2 commenti
  1. Erica
    Erica dice:

    Tutte idee una migliore dell’altra! Il concertone l’ho visto e vissuto per ben due volte, stesso dicesi per i picnic e sono stata alle cascate lo scorso anno. Villa d’Este e Cerveteri saranno le prossime due mete quando tornerò da quelle parti!

    Rispondi
    • Carola
      Carola dice:

      Celo, celo, manca, celo 🙂 A me manca solo Cerveteri e il fatto che la storia sia raccontata da Piero Angela mi attira molto. Da fare prossimamente 🙂

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *